Progetto Pronto Serenità


Nato dallo studio e approfondimento sul ruolo dei soggetti privati nella sussidiarietà realizzato in collaborazione con il CERGAS – Università Bocconi, il progetto Prontoserenità® si basa sull’organizzazione di un Social Advisor per la promozione e il coordinamento di network solidali. L’obiettivo è realizzare, attraverso uno o più network di soggetti erogatori,  la  rete di servizi più completa possibile ed offrire alle famiglie risposte coerenti, efficaci ed economicamente sostenibili, in relazione all’evolvere dei bisogni sanitari e di cura della persona fragile.
In particolare Prontoserenità® agisce captando i bisogni, realizza e coordina una rete territoriale di operatori, anche eterogenei tra di loro,  in grado di offrire competenze e servizi qualificati e idonei a soddisfare profili assistenziali molto diversificati. Così operando, il modello è in grado di garantire alla famiglia la continuità e l’appropriatezza del profilo assistenziale, coerentemente con i bisogni espressi dal soggetto fragile, potendo così segnalare ed offrire nuovi servizi in grado di prevedere un upgrading dell’intensità assistenziale.
Prontoserenità® sviluppa e gestisce processi assistenziali seguendo un approccio basato sull’ innovazione, sulla facilitazione del rapporto tra programmazione pubblica ed erogazione privata, nonché sul coordinamento e integrazione tra risorse e competenze pubbliche e private.

Contatti:

Annalisa Lusuardi, Referente Relazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per maggiori informazioni:
www.prontoserenita.net - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.